ABBIATEGRASSO – Lucio Fusaro , abbiatense d’adozione , imprenditore di successo, presidente di Powervolley, la squadra con cui ha il merito di aver portato la pallavolo maschile con sede a Milano  nel campionato di Superlega ottenendo risultati prestigiosi  in classifica oltre a tornare ad appassionare una multitudine di tifosi. Lucio Fusaro ex campione di pallavolo è  nato a Milano, da diversi  anni risiede ad Abbiategrasso, di recente ha presieduto il Rotary Club locale, è titolare e amministratore di diverse società, di fatto è cittadino del mondo . Numerosi  e frequenti i viaggi all’estero, numerose le partnership internazionali  e, di conseguenza, moltissime le conoscenze di persone con ruoli importanti. La fotografia che pubblichiamo parla da sola: Lucio Fusaro è accanto al neo presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden.  Intervistiamo Lucio Fusaro e gli chiediamo come e quando ha conosciuto  Joe Biden.

Risponde: ” La mia conoscenza con Biden risale a quasi quaranta anni fa, una conoscenza come tante, legata ai miei  “business” nel mondo che, soprattutto quando ho cominciato qualche decennio fa, inevitabilmente ti portavano a frequentare anche politici. Specialmente in Cina o nell’ex-Unione Sovietica , dove abbiamo ancora un’azienda ,  l’ultima “joint venture” rimasta viva di quel periodo, che ha più di 5.000 dipendenti. Con Biden  ricordo in particolare un incontro quando lui, dopo aver perso il figlio per un cancro in soli due mesi ed essere stato senatore per 40 anni e vice presidente per due mandati, aveva deciso di ritirarsi dalla vita politica. Lo ricordo molto provato dalla grave perdita. Intendo mantenere un riserbo più che mai dovuto in questo momento in cui queste elezioni lo hanno sovraesposto e , in qualche modo anche me, infatti da quando è emersa la nostra conoscenza, diversi politici , persino dei ministri, in questi giorni mi hanno inviato le loro felicitazioni, preferirei tenere un profilo basso. “

Pensa di risentirlo e di rivederlo ora che abiterà la Casa Bianca?

“Non lo posso escludere ma, ripeto, ora più che mai il riserbo è d’obbligo”

Grazie a Lucio Fusaro per l’ opportunità  di poter ‘avvicinare’ attraverso la sua testimonianza  il neo Presidente che proverà a cambiare l’America, le sue scelte condizioneranno tutto il mondo ,anche da lui  dipenderà  il nostro futuro.  Enrica Galeazzi

Views: 174