GAGGIANO – Sabato 13 ottobre l’Amministrazione Comunale (sindaco, assessori e consiglieri) con il
geom. Baj e il comandante della Polizia Locale Ghizzardi hanno allestito un gazebo al mercato per
presentare le novità viabilistiche previste dal Piano Urbano del Traffico. Presente anche un
consigliere di minoranza (Zangrossi) che ha sostenuto in Consiglio le modifiche viabilistiche.
E’ stata un’occasione in più di contatto con le persone dopo gli incontri previsti dalla normativa per
il processo decisionale che ha portato all’approvazione del Piano Urbano del Traffico. Nello stand
allestito presso il mercato cittadino è stato possibile consultare le carte con tutti i dettagli della
nuova viabilità e porre domande e richieste di chiarimenti all’Amministrazione.
“In previsione dell’entrata in funzione della nuova circolazione nel centro di Gaggiano – spiegano
gli organizzatori, di Insieme per Gaggiano – abbiamo infatti ritenuto importante fare un ulteriore
sforzo comunicativo nei confronti della cittadinanza dopo l’invio a tutte le famiglie gaggianesi di un
opuscolo informativo con le principali novità del nuovo Piano che ricordiamo brevemente: Senso
unico di via Roma da Milano verso Abbiategrasso con percorso protetto per bici e pedoni; Cambio
di direzione del senso unico di via Garibaldi e del tratto di via Gramsci tra il Naviglio e via
Matteotti; Percorso protetto in via Due Giugno; Ampliamento dei parcheggi di vi Roma (angolo via
Marianna) e viale Rimembranze. E’ stata un’occasione in più per l’Amministrazione per metterci la
faccia e per aver un contatto diretto e non mediato con i cittadini nella vita reale al di là delle
troppe, inutili polemiche che nascono sul web senza contesti, senza destinatari e soprattutto senza
proposte organiche precise. Chi ha lanciato accuse anche pesanti e spesso strumentali su questo
Piano del Traffico quasi fosse una piaga d’Egitto, al mercato non si è visto e ha perso un ulteriore
occasione di confronto civile con tutta l’Amministrazione ma per fortuna ci sono stati tanti cittadini
che davvero nelle stragrande maggioranza hanno accolto con fiducia il nuovo piano senza

pregiudizi ed anzi con curiosità. Ed anche quei pochi che hanno manifestato dubbi o criticità hanno
trovato attenzione, ascolto e risposte alle loro domande. – concludono –
L’Amministrazione ed il gruppo Insieme per Gaggiano vivono nella realtà del paese e non si
abbeverano delle polemiche fine a se stesse che alimentano il rancore di chi, spesso sotto
pseudonimi di fantasia, inonda i social network di maldicenze, preferendo fare il ‘leone da tastiera’
per poi fuggire il confronto. Chi ci ha visto per strada ha visto un gruppo di persone serie,
disponibili, pronte a rispondere nel merito, capaci di difendere le proprie opinioni e le scelte
amministrative nel rispetto di tutti anche di chi può avere opinioni differenti. La normalità e la
serenità del nostro impegno al servizio del bene comune al meglio delle nostre capacità è e sarà il
nostro miglior biglietto da visita”

Views: 50