ABBIATEGRASSO – Due prestigiosi appuntamenti in Abbiategrasso con il grande Maestro Hiroshi Shirai, cintura nera 10° dan, organizzati dalla Accademia del Karate Yoshitaka del Maestro Mario Fanizza, 7° dan e assiduo allievo del M° Shirai da oltre 50 anni. Come sempre in esclusione di pubblico, entrambi gli eventi erano due diversi allenamenti a livello nazionale di Goshindo, la “Via dell’ Autodifesa”, ossia una forma avanzata di Karate che il Maestro Shirai ha sviluppato in molti anni di studio per rendere il “vero” Karate ancora più aderente alla forma originaria dei più antichi Maestri di Okinawa, il luogo di nascita dell’arte del Karate, dove lui stesso aveva appreso l’arte prima di essere inviato in Italia per diffonderla. Con il Patrocinio della Città di Abbiategrasso, lo Stage Nazionale di Goshindo si è tenuto domenica 12 dicembre presso la palestra “Omnicomprensivo” dell’Istituto Bachelet, che ha richiamato Maestri e atleti di alto livello già esperti di Goshindo provenienti da tutta Italia: poco più di cento partecipanti “soltanto”, per le limitazioni imposte dagli organizzatori con iscrizione a numero chiuso dei partecipanti, tutti dotati di green pass e con mascherina anche durante l’allenamento, nel corso del quale il Maestro ha approfondito le tecniche di due importanti “kata” (tra quelli da lui espressamente ideati per lo sviluppo del Goshindo) seguiti dalla applicazione pratica di combattimento a distanza ravvicinata. Precedentemente, il 20 novembre scorso, il Maestro Shirai era intervenuto presso il dojo Yoshitaka per un altro intenso Stage, appuntamento che si ripete ogni anno dal 2010, quando la sua presenza ha inaugurato il nuovo dojo. (Foto: Flavio Gallozzi photographer)

Hits: 0