ABBIATEGRASSO – Il Lions Club di Magenta, tra i cui adepti si celano estimatori della musica rock progressive degli anni ’60, organizza e propone il 5 dicembre prossimo presso il Teatro Lirico di Magenta “Di Vento” il nuovo spettacolo di Vittorio De Scalzi, già fondatore dei New Trolls. Il concerto dal carattere acustico ripercorrerà le tappe fondamentali di un lungo percorso musicale: gli esordi con i New Trolls in “Senza orario, senza bandiera”, le collaborazioni con Fabrizio De Andrè e le più recenti produzioni cantautorali. Sul palco saliranno anche Edmondo Romano ai fiati, che da anni accompagna De Scalzi ne “Il suonatore Jones” e ancora una volta “l’amico speciale”, come Vittorio ama definirlo, l’abbiatense Michele Carini alla chitarra acustica. L’incasso dell’evento sarà destinato ad un progetto pensato da Mauro Carini, padre di Michele, con l’obiettivo di aprire una finestra sull’esigenza d’integrazione sociale e di inserimento nel mondo del lavoro dei ragazzi e delle persone autistiche ad alto funzionamento, dopo un percorso che li ha portati a raggiungere un buon livello di autonomia  e provate competenze; il progetto di respiro nazionale, intende realizzare  una sorta di aggregatore all’interno del quale potranno confluire tutte le realtà impegnate in materia di autismo. I biglietti della serata, al costo di 15 €, potranno essere acquistati direttamente presso il teatro Lirico la sera del 5 dicembre oppure in prevendita presso: “La memoria del Mondo”, galleria dei portici, 10 a Magenta oppure presso la Libreria “Il segnalibro” via Roma 87a sempre a Magenta.Ad Abbiategrasso sono disponibili presso L’Altra Libreria di via Annoni 32, Agnes in piazza Marconi 66 e presso Cislaghi Arredamenti in viale Papa Giovanni XXIII°, 34. Un appuntamento da non perdere per la qualità della musica, il valore degli artisti in campo, l’importanza del tema sociale cui è dedicata la serata. E.G.

 

 

 

Hits: 136