ABBIATENSE – E’ stato identificato il pirata della strada che mercoledì sera, 26 giugno, ha ridotto in fin di vita un ragazzo di 26 anni all’incrocio tra la via Manzoni e la via Roma a Bareggio. Si tratta di un italiano classe 1975 di Milano con precedenti di polizia, fino a poco tempo fa residente a Bareggio. L’uomo è stato fermato proprio a Bareggio e denunciato per omissione di soccorso e lesioni aggravate. “Un grande ringraziamento alle forze dell’ordine (Carabinieri di Abbiategrasso, Carabinieri di Bareggio e Polizia locale di Bareggio) che da subito hanno lavorato in sinergia per riuscire a rintracciare l’uomo che guidava la Smart nera – commenta il vicesindaco Lorenzo Paietta -. Tengo a sottolineare anche il ruolo fondamentale svolto dalla tecnologia. E’ grazie alle telecamere e ai varchi (oltre alla preziosa testimonianza di una cittadina) se siamo riusciti in poche ore a identificare il colpevole. Ora facciamo tutti il tifo per il ragazzo ferito, le cui condizioni purtroppo sono ancora molto gravi. Nei prossimi giorni andrò personalmente a trovarlo al San Raffaele”.

Views: 42