ABBIATEGRASSO – Cambio di programma dell’ultimo momento per il Giro d’Italia. La partenza della tappa Morbegno-Asti del 23 ottobre, che avrebbe dovuto transitare in città, è stata spostata ad Abbiategrasso. I corridori hanno ripreso quindi la gara dal piazzale della Mivar alle 14.30.

Soddisfatto il sindaco Cesare Nai: “Siamo molto contenti di aver avuto nuovamente l’occasione di ospitare nella nostra città la partenza del Giro d’Italia, che per un imprevisto ha dovuto modificare il percorso. Ringrazio Andrea Ruboni, il Comitato Tappa e i titolari dell’azienda Mivar che si sono messi a disposizione degli organizzatori del Giro per far fronte a questo cambio di programma. Un ringraziamento anche alla Polizia locale, ai Carabinieri, alla Protezione Civile, ai Nonni, Vigili, ai volontari delle associazioni d’Arma e sportive che hanno contribuito a organizzare in così poco tempo questo cambio di programma. Un segnale positivo per tutti noi, vedere eventi amati come questo continuare a svolgersi nonostante il periodo difficile che stiamo vivendo”.

 

Views: 34