ABBIATEGRASSO – Durante il Consiglio Comunale di mercoledì 30 novembre, sono stati indicati da tutti i gruppi politici i nomi di chi li rappresenterà nella Consulta per i problemi sanitari e l’ospedale Cantù.

Fanno parte della Consulta: per Forza Italia, Giovanni Tragella; per la Lega, Marta Virginia Mainardi; per Fratelli d’Italia, Corrado Bagnaschi; per Abbiategrasso Merita, Roberta Parola. Il Pd ha indicato Livio Martucci Clavica, per le 3 liste civiche, Ricominciamo Insieme ha confermato Stefano Zanaschi, Giovani per Abbiategrasso ha indicato Ilaria Borboni Benassi e per la lista La Città farà parte della Consulta Matteo Tacchini.

La sanità in generale, la sanità lombarda, in particolare a livello locale, è in costante peggioramento. Cresce il bisogno e sono sempre meno i servizi offerti al territorio, con un Ospedale Cantù completamente rifatto e subito depotenziato, con medici e infermieri che emigrano in altre strutture, il tentativo di rassicurare l’utenza, da parte della dirigenza dell’Asst Ovest Milanese, contraddice le numerose, inquietanti segnalazioni di risposte inadeguate ai bisogni della popolazione. Della Consulta faranno parte anche i rappresentanti di associazioni e realtà che si occupano della salute dei concittadini. E.G.

Hits: 0