GAGGIANO – A sfidare il sindaco uscente il candidato della lista “Rilanciamo Gaggiano”, Enrico
Baj. Alcuni punti del suo programma: in ambito viabilità “riportare fuori dal centro residenziale del
paese e dai plessi scolastici il traffico con le seguenti azioni: ripristino in Via Roma del doppio
senso di marcia e sua messa in sicurezza con un idoneo arredo urbano, un'opportuna
regolamentazione delle soste e dei limiti di velocità, una video sorveglianza correttamente gestita;
raddoppio del parcheggio esistente tra Via Cornicione e Via Marianna Realizzazione della
Circonvallazione Ovest (dal Naviglio alla zona cimitero, collegandola al tratto esistente),
sistemando contestualmente l’area Ex Safosa”. Per quanto riguarda i trasporti, si intende definire
“un accordo con il Comune di Trezzano per velocizzare la percorrenza della SP59 (Vecchia
Vigevanese); ottenimento di modifiche delle attuali linee pubbliche, al fine di valorizzare la
Stazione di Gaggiano ed il nuovo parcheggio, con corse di autobus per e da Milano e servendo
anche la frazione di San Vito”. In ambito sicurezza “allungamento dell'orario di presenza delle
pattuglie della vigilanza nelle ore notturne, con l'obiettivo di una presenza H24; creazione di
una rete di video sorveglianza con telecamere funzionanti…  Radicale aggiornamento
dell’illuminazione pubblica”. Aree produttive, commercio e lavoro, tra le varie cose si legge “Piano
di defiscalizzazione per nuove aperture di negozi e piccole attività commerciali e artigianali;
revisione della tassazione sui rifiuti, al fine di aumentarne il livello di equità.  Utilizzo del sito
comunale per promuovere il commercio locale.
Realizzazione di partnership con i Soggetti del Terzo Settore (Imprese Sociali, Cooperative Sociali,
Fondazioni, Associazioni di Volontariato e Promozione Sociale) con lo scopo di attivare percorsi di
formazione, orientamento e riqualificazione professionale per disoccupati anche in relazione agli
adempimenti imposti agli Enti Pubblici nella misura del Reddito di Cittadinanza”. Sport e scuole
“Messa in funzione e completamento in tempi rapidi del Centro sportivo di Bonirola; manutenzione
straordinaria interna ed esterna della Palestra scolastica di Via Cornicione e del Palazzetto di Via
Gramsci;
Maggiore sostegno alle associazioni sportive presenti sul territorio”. Il programma completo è
consultabile sul sito www.bajenrico.com .

Views: 78