ABBIATENSE – “Il primo pensiero va al ragazzo ferito. Purtroppo le sue condizioni sono molto gravi e la prognosi è ancora riservata.
Per quanto riguarda l’accaduto, ringrazio i Carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso e i soccorritori per il tempestivo intervento. Grazie alle nuove tecnologie (telecamere e varchi) sulle quali stiamo investendo e continueremo a farlo anche nei prossimi anni, siamo sulle tracce del pirata. Con il comandante della Polizia locale Riccardo Milianti e con il comandante dei Carabinieri di Bareggio Sergio Merolli, fin da ieri sera subito dopo l’accaduto, abbiamo visionato i filmati e abbiamo identificato l’auto, una Smart nera. Dopo avere travolto il ragazzo, il conducente è fuggito ad alta velocità verso Cornaredo. L’auto è intestata a un cittadino residente a Vicenza, che l’avrebbe data in uso a un altro uomo, cui le forze dell’ordine stanno risalendo in queste ore. Un ringraziamento anche a tutte le Polizie locali e alle Stazioni dei Carabinieri che stanno collaborando con la Compagnia Carabinieri di Abbiategrasso, per assicurare in breve tempo alla giustizia il pirata della strada”.

Views: 243