ABBIATEGRASSO – Il sindaco Nai ha indicato tra le associazioni che con il Centro Operativo Comunale si occupano della gestione dell’emergenza Coronavirus, oltre alla Protezione Civile e alla Croce Azzurra anche Auser Filo d’Argento. Abbiamo chiamato la presidente dell’associazione abbiatense, Marinella Boccato, a cui abbiamo rivolto alcune domande. Di che cosa vi occupate solitamente e in particolare in questo momento? Risponde: “Come Auser ci occupiamo del trasporto anziani in strutture ospedaliere per esami o terapie, in questo momento collaboriamo con il Comune anche per distribuire i moduli del voucher spesa a tutti i cittadini che hanno fatto richiesta all’Urp da lunedì 6 aprile, nei prossimi giorni passeremo a ritirare la modulistica compilata”. Quanti volontari sono occupati nella distribuzione? “Siamo in sei, una ragazza lavora in ufficio e si occupa di telefonia sociale, chiede alle persone che accompagniamo se stanno bene e quali necessità hanno. Per ora bastiamo ma se ci sono nuovi volontari ci possono contattare per dare eventualmente aiuto e permettere  a quanti sono attualmente operativi, di riposare”. Quale altra attività svolgete a favore degli anziani? “Abbiamo installato degli apparecchietti nella Casa di Riposo Fondazione Città di Abbiategrasso e nella RSA di Morimondo con cui ci colleghiamo il martedì e il venerdì per tenere compagnia agli ospiti, ora  questi dispositivi servono per far incontrare seppur virtualmente, gli anziani con i loro parenti. A tutte le persone dico: state a casa, rivolgetevi alle associazioni che vi aiutano. Proteggetevi!”. E.G.

 

Hits: 197