Abbiategrasso- Sabato sera poco dopo le 21 all’interno del  locale King Instambul , di via Serafino dell’Uomo, antistante piazza Cavour, si è scatenato l’inferno. Tre individui ubriachi quando dai titolari è stata negata altra birra, hanno iniziato a imprecare e a rovesciare tavoli e sedie. I due fratelli  proprietari,di nazionalità turca, preoccupati per la sicurezza di altri clienti presenti, anche famigliole con figli piccoli, hanno cercato di calmare i facinorosi che li hanno aggrediti e accoltellati agli arti inferiori. Trasportati all’ospedale di Magenta in codice giallo, un ferito è stato medicato, all’altro è stato necessario  praticare suture con punti. Domenica mattina, ancora provati da quanto subito, ci dicono che mentre erano ancora in ospedale,  i  malintenzionati  ubriachi sono tornati, minacciando i loro collaboratori, picchiando sui vetri dall’esterno e mostrando ancora i coltelli. Subito sono stati nuovamente allertati i carabinieri che proseguono le indagini per risalire ai responsabili di tanta violenza, l’ennesimo episodio che rende sempre più inquietante e incerta una convivenza civile e che richiede misure di controllo e contenimento improcrastinabili. E.G.

Views: 1035