ABBIATEGRASSO – E’ scomparsa dopo
una lunga malattia la nota e importante professoressa, pittrice e
scultrice Gisella Pelizza. Pelizza, nata a Cura Carpignano (PV) nel
1947, ha conseguito la maturità artistica e il Diploma in Scultura
all’Accademia di Belle Arti di Brera con lo scultore Lorenzo Pepe
(1912-1984) e lo scultore Alik Cavaliere (1926-1998).
Ha cominciato a esporre le sue opere nel 1972, conseguendo importanti
commenti e successi. Pelizza ha mescolato le mostre in importanti
gallerie con la docenza in licei e istituti artistici.
E’ stata parente diretta del pittore italiano Giuseppe Pellizza da
Volpedo (1868-1907). Gisella Pelizza lascia la figlia Jlenia Selis
(Magenta, 1981), poeta e pittrice, diplomata al Liceo Artistico Santa
Marta di Milano e laureata in Comunicazione e Didattica dell'Arte
all’Accademia di Belle Arti di Brera. Selis è direttrice del Museo
Agricolo “Angelo Masperi” di Albairate. La collaborazione artistica
tra Gisella Pelizza e la figlia Jlenia Selis ha inizio negli anni ‘90;
opera dopo opera, anno dopo anno il legame artistico ha sempre più
preso forma fino a diventare un vero e proprio percorso creativo.

Hits: 101