ALBAIRATE – Sono 40 i bambini della scuola primaria di Albairate che hanno aderito al Pedibus, il servizio di accompagnamento a piedi per raggiungere la scuola di via Roma. E’ stato avviato in via sperimentale lo scorso 26 maggio dall’Amministrazione comunale con il supporto di dieci volontari e proseguirà fino al termine dell’anno scolastico.
Questo progetto rientra nel programma elettorale della lista civica Vivere Albairate ed è stato realizzato costituendo un tavolo di lavoro cui hanno aderito in maniera costruttiva anche le minoranze consiliari. I genitori sono stati preventivamente avvisati con una lettera e lo scorso 14 maggio nella sala consiliare si è anche svolto un incontro informativo sul Pedibus. E’ un servizio partecipato che promuove la mobilità a piedi nel tragitto casa – scuola con tutta una serie di vantaggi: i bambini vengono organizzati in gruppi e con l’aiuto di volontari raggiungono insieme a piedi la scuola facendo un po’ di sano esercizio fisico. Inoltre, spostandosi senza ricorrere all’automobile aiutano a ridurre le emissioni inquinanti nel rispetto dell’ambiente.
“Il Pedibus ha un valore fortemente educativo ed aiuta a diminuire il traffico delle automobili riducendo inquinamento e rischi davanti alle scuole a vantaggio dell’ambiente e della salute di tutti i cittadini, in particolare dei bambini. – afferma l’assessore comunale all’Istruzione Bianca Teresa Martino – I grandi cambiamenti avvengono sempre con le piccole azioni di ciascuno. Il progetto coinvolge in maniera attiva i bambini educandoli alla mobilità sostenibile e favorisce i processi di socializzazione tra coetanei”.
Sono state istituite tre linee pedonali: Blu con partenza alle ore 8.05 dal parcheggio del Campo sportivo (via Vittorio Veneto); Gialla con partenza alle 8.10 dal parcheggio della Casa di riposo (via XXV aprile); Rossa con partenza alle 8.10 da via San Giorgio. Sono previste delle fermate dove i bambini devono farsi trovare. Dopo questa breve fase sperimentale si valuteranno i risultati per poi decidere come procedere per l’anno scolastico 2015-2016.

Hits: 162