GAGGIANO – Si è svolto domenica 16 settembre il 3° Motoraduno “Memorial Umberto Ubaldani” organizzato dal Motoclub Gaggiano. Grazie anche al bel tempo il piazzale del santuario di Sant’ Invenzio si è riempito fin dalle prime ore del mattino con centauri provenienti dall’hinterland milanese e dalle vicine province di Pavia, Bergamo e Varese. Presenti come nella passata edizione due noti concessionari di moto: Aroni con le sue Honda e Giglioli con le  KTM, che con professionalità e cortesia hanno fornito informazioni tecniche sui mezzi esposti e dispensato consigli sulla sicurezza in moto. Alle 11.15 la tradizionale sfilata ha dato vita ad uno spettacolare corteo di moto di ogni genere, dalle moderne supersportive, alle super accessoriate granturismo fino  alle moto d’epoca, tra cui diverse Vespa anni ’50. Al rientro sul piazzale gli stand food e birre artigianali hanno accolto centauri e spettatori con le loro specialità. Durante tutta la giornata numerosi visitatori hanno ravvivato la sponda del Naviglio ammirando le moto esposte e degustando i prodotti proposti dai mastri birrai, molti i bimbi che chiedono di potersi sedere per un attimo sulla sella di  una moto sognando di essere grandi campioni delle 2 ruote e accontentati dai centauri vengono fotografati dai  loro genitori. Alle 18 tutti i soci del Motoclub hanno partecipato alla Santa Messa svoltasi all’interno del Santuario ricordando l’amico gaggianese Umberto Ubaldani tragicamente scomparso in mare  nel 2015. A fine giornata tanta stanchezza ma anche la consapevolezza di aver realizzato un evento che anno dopo anno coinvolge sempre più appassionati di tutte le età che amano stare insieme condividendo la  passione per un mezzo che fa sognare grandi e piccini. Appuntamento alla prossima edizione. F.B.

Views: 18