GAGGIANO – E’ la Notte Bianca più amata e suggestiva del territorio quella di Gaggiano. Un evento che richiama migliaia di persone anche da Milano e oltre nel bel paese che si specchia nel Naviglio. Considerato uno dei Comuni più belli dell’hinterland, chiamato anche la “Venezia” della provincia milanese, Gaggiano ha un fascino unico esaltato nella Notte Bianca, che quest’anno andrà in scena sabato 21 luglio dalle ore 20 fino a tarda notte. Via Roma, ponte carrabile, via Gozzadini, ponte pedonale, un anello che circonda il Naviglio e lungo il quale si farà festa: innumerevoli gli eventi di questa nona edizione, dal 2010 infatti è stato un crescendo di successo, la manifestazione si è migliorata, perfezionata, arricchita con nuove proposte, oltre a quelle tradizionali e sempre apprezzate. Non mancheranno infatti street food e ottima birra, con tante proposte gastronomiche dei ristoratori locali e di associazioni, dalle semplici e gustose salamelle ai fritti, risotti e menù per tutti i gusti e tutte le tasche. Ci sarà la musica in ogni angolo, ben 11 i “punti musica” che spazieranno dal latino-americano con balli, a dj set, agli anni ’70, ’80, ’90, fino al karaoke e alla baby dance, con l’obiettivo di accontentare i visitatori di tutte le età. A rendere magica l’atmosfera ci penseranno gli spettacoli, dalle bolle giganti per i bambini, agli imperdibili fuochi d’artificio sul Naviglio a mezzanotte e mezza. Durante il corso della serata ci saranno anche spettacoli di flamenco, country, acrobatici e uno spettacolo a sorpresa sul Naviglio, a cura della Pro Loco. Sono anche disponibili delle zattere sull’acqua per potersi godere ancor più da vicino alcuni dei momenti più belli di questa serata imperdibile. In via Gozzadini ci sarà l’attracco da cui partono anche le mini crociere sul Naviglio. Comune, Pro Loco, commercianti, Confcommercio, associazioni, cittadini insieme collaborano anche nei preparativi di questi ultimi giorni prima della grande festa.

Hits: 486