ABBIATEGRASSO – La città si prepara per celebrare il 2 giugno, della Festa della Repubblica e in questa occasione l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con le Associazioni Combattentistiche e d’Arma riunite in AssoArma e l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), ha organizzato una serie di eventi.

Sabato 2 giugno il ritrovo per le autorità e le rappresentanze è fissato alle 9.15 in piazza Marconiper partecipare alla Santa Messa delle ore 9.30 che si terrà nella Basilica di Santa Maria Nuova.

Al termine della funzione religiosa il corteo, accompagnato dal Corpo Musicale Garibaldi, attraverserà le vie del centro storico: piazza Marconi, corso Italia dove ci sarà la sosta davanti all’ingresso del Parco denominato ”Della Repubblica” e verrà deposta una corona d’alloro.  Il corteo proseguirà poi per corso Italia, via Cantù e sosta al Monumento dei Caduti, dove sarà deposta una corona d’alloro e ci sarà l’Alzabandiera in onore dei Caduti. Il corteo proseguirà verso il castello Visconteo dove interverranno alcuni studenti delle scuole cittadine con delle letture e il Sindaco, Cesare Nai.

Il corteo verrà ricomposto e  proseguirà la sfilata per le vie cittadine: corso Matteotti, piazza Golgi, corso San Martino, via Pavia, via Carlo Maria Maggi fino a raggiungere il Parco degli Alpini dove i membri della Sezione di Abbiategrasso offriranno un rinfresco.

Alle ore ore 21 in piazza Castello si terrà il Concerto corale e strumentale “PENNE E PIUME AL VENTO“ a cura del Coro ANA Gruppo Alpini di Abbiategrasso e della Fanfara dei Bersaglieri della Sez. Montorfano di Abbiategrasso. In caso di maltempo il concerto si terrà presso l’ex Convento dell’Annunciata.

Tutta la cittadinanza è inviata a partecipare. 

 

Views: 226